l'eternità

L’eternità

È un così piccolo

Ruscello

In fondo

Alla mia anima,

Legge parole

Silenziose

A me ignote

E le ripete

All’infinito

Sinchè

Non tornano

Alle mie orecchie

Al termine

Del loro viaggio,

L’eternità

È una così

Infima realtà

Che nulla

Vale un attimo

Della nostra vita,

Nulla è il silenzio

Che regna

Nell’immota quiete

Dell’infinito

Lascia la tua opinione

* campi obbligatori (l'indirizzo email NON verrà pubblicato)

Autore*

Email*

URL

Commento*

Codice*